Sta arrivando un nuovo Pokémon, quindi quest’estate ci toccherà uscire di casa

Se vi state preoccupando a causa della ricerca di attività divertenti da fare quest’estate, abbiamo due sole parole per voi: Pokémon Quest. Pokémon ha da poco svelato una nuova gamma di giochi che vi porteranno in giro per avventure, senza il bisogno di dover indossare dei pantaloni e di uscire di casa!Il primo sulla lista è Pokémon Quest, un gioco di ruolo che è adesso disponibile per il download sulla console Nintendo Switch, tutto al prezzo di… €0! Infatti, il gioco che arriverà su iOS e Android a fine giugno, è gratis.

A differenza dei vecchi giochi Pokémon a cui abbiamo imparato tutti a giocare in passato, Pokémon Quest ha un’estetica in stile Minecraft, quindi preparatevi a degli irresistibili Poliwag e Clefairy a forma di cubo. Presentato sul mercato come un gioco per ‘allenatori di tutte le età’, “vi porterà in un posto nuovo chiamato Tumblecube Island”, dove potrete ‘affrontare Pokémon selvatici ed imbarcarvi in tantissime avventure entusiasmanti’.

Pokémon Quest si concentra principalmente nella regione di Kanto, il che vuol dire che avrete la possibilità di catturare la formazione vecchia scuola (ricordate Charmander e Squirtle?) e, invece di dover sfidare gli animaletti e catturarli via Pokéball, il gioco richiede di conquistarli con il cibo. Gli allenatori dovranno “cucinare piatti” per attirare varie specie. Inoltre, avrete la possibilità di personalizzare i vostri rispettivi campi base e potenziare la vostra squadra. Sarà possibile anche scegliere quanto potenti volete che diventino i vostri Pokémon.

Il divertimento però non finisce qui. Verso la fine dell’anno, avremo anche due giochi incentrati su due personaggi: Pokemon: Let’s Go Pikachu! e Pokémon: Let’s Go Eevee!, la cui uscita è prevista per il 16 novembre.

Ispirati a Pokémon Giallo e legati a Pokémon Go, entrambi i giochi permetteranno agli Allenatori di lanciare Pokéball usando i Joy-con di Nintendo Switch oppure, sentite un po’, una Pokéball Plus. Sì, una vera e propria Pokèball da poter tenere in mano e con cui giocare. Quindi, se dovessero esserci dei Pokémon nascosti nelle vicinanze, la Pokèball nella realtà si illuminerà e vibrerà per avvisarvi subito.

Siete pronti a diventare dei Pokémon Master? Noi sicuramente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *